prodaja:
01/3887 009

tajništvo:
01/3887 010, 01/3886 976

Zona Industriale - commerciale BOSILJEVO

La pianificata zona industriale-commerciale è localizzata nel territorio del comune di Bosiljevo, nel nord della sezione l'autostrada A1 (Zagabria -Rijeka), presso il nodo stradale di "Bosiljevo 1" e percio ha una posizione strategica eccezionale.
Oltre al collegamento diretto con l'autostrada attraverso il nodo stradale di "Bosiljevo 1", in prossimita è sistemato anche il nodo interegionale di "Bosiljevo 2" da cui si svincolano due principali linee stradali in direzione di Zagabria (A1), Rijeka (A6), Zara e Spalato.

 - Distanza da Bosiljevo a Zagabria è di 70 km.
 - Distanza da Bosiljevo all'aeroporto di Zagabria è di 75 km.
 - Distanza da Bosiljevo a Rijeka è di 70 km.
 - Distanza da Bosiljevo all'aeroporto sull'isola di Krk è di 100 km.
 - Distanza da Bosiljevo a Zara è di 190 km.
 - Distanza da Bosiljevo all'aeroporto di Zara è di 210 km.
 - Distanza da Bosiljevo a Spalato è di 315 km.
 - Distanza da Bosiljevo all'aeroporto di Spalato è di 330 km.
Porti navali:
  • Rijeka, lunghezza costiera è di 340 m, operativo pescaggio di 10,50 m, due gru portuali, ogni con la capacità di 50 tonnellate.
  • Zadar, lunghezza della costa operativa è di 120 m, operativo pescaggio di 7 m, senza gru.
  • Split, porto occidentale, lunghezza della costa operativa è di 230 m, operativo pescaggio di 8,30 m, gru mobile con la capacità di 60 tonnellate per lo scarico dei conteiners.
  • Ploče, porto di carico, lunghezza della costa operativa è di 140 m, operativo pescaggio di 8 m, scarico con gru galleggiante o gru mobile con la capacità di 60 tonnellate

Inoltre, lungo il confine occidentale della Zona si estende la strada provinciale F-3174 attraverso la quale il nodo "Bosiljevo 1" e la Zona stessa sono collegata con le strade statali D-3 e D-204, e il valico di frontiera Pribanjci (Slovenia) e l'Unione Europea. Per di piu, ad una distanza di circa 50 km si trova un valico internazionale con la Bosnia-Erzegovina - Maljevac.
La zona è quindi situata, in termini di traffico, nel centro focale delle piu importanti strade statali. La posizione della Zona presso soprannominati nodi stradali di "Bosiljevo 1" e "Bosiljevo 2" le permette di utilizzare tutti i benefici derivanti da una tale posizione di traffico stradale favorevole. I tratti stradali, lo stato di construzione e collegamento reciproco delle strade, determinano l'importanza eccezionale del traffico stradale della Zona rappresentando un significativo potenziale economico. Le strade esistenti rendono possibile la realizazzione graduale della reti stradali all'interno della Zona. Il centro comunale Bosiljevo è localizzato a circa 1,5 km dall'ingresso della Zona.

PIANO DI PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO

La Zona si estende su una superficie di 417 700 m2. Di questi, l'area commerciale occupa 345 000 m2, mentre il resto rappresentano le strade con l'infrastruttura. A causa della vasta area intorno alla Zona, che non è abitata o utilizzata, la Zona può essere esteso al nord ed all'est, aumentando cosi la superficie più volte.

La prima fase consiste di 41 particelle edificabili le cui superfici variano da 4100 m2 (la dimensione minima) a 18 660 m2 (la dimensione massima). Nel caso di necessità, esiste la possibilità di raggruppare più parcelle in una sola. Da tutte le particelle è stata rimossa la vegetazione ed è livellato il terreno esistente. In prossimita delle paticelle edificabili esistono anche 7 particelle dedicati agli impianti di trasformazione per distribuzione di energia elettrica, con la capacita di 1000 kW. Secondo il pianificazione del territorio, il coefficiente di edificazione di ogni parcella è di 0,50, la consentita altezza degli edifici fino al cornicione del tetto è di 12 m, ed esiste anche la possibilità di costruire un seminterrato.

Su ogni particella a obbligatorio 20% dello spazio verde, e il 30% dei parcheggi esterni e delle strade interne. Le rampe entrata-uscita per seminterrari non vanno incluse nel coefficiente di edificazione di particella sola. Inoltre, poichّe l'azienda Gradko d.o.o. si è impegnata di construire tutte le infrastrutture necessarie (le strade d'accesso con percorsi pedonali, rete idrica, fognature fecali, pubblica illuminazione sulle strade così come le infrastrutture per i reti di telecomunicazioni), gli investitori futuri sono esenti dal pagamento del contributo comunale. A seconda della futura attività da svolgere sulla particella, l'investitore potenziale è obbligato di concordare da solo la necessaria energia elettrica direttamente con Elektra Karlovac.

Plan prostornog uređenja

Plan prostornog uređenja

Download PDF

OBIETTIVO

Secondo il pianificazione territoriale gli obiettivi sono industriali e commerciali:
  • industria e commercio o
  • negozi, grandi magazzini e servizi
  • uffici, agenzie, banche e uffici postali
  • catering e alberghi

SERVIZI PRIMARI

  • rete idrica
  • fognature
  • cavidotti per il passaggio di reti di telecomunicazioni
  • reti di distribuzione dell'energia elettrica
  • pubblica illuminazione

VANTAGGI

Il comune di Bosiljevo è la zona d'interesse per lo Stato di III categoria, il che significa che l'imprenditore ha diritto a benefici fiscali (art. 24 legge sulle aree di interesse per lo Stato, Gazzetta Ufficiale no. 86/08).

Info:

INVESTITORI:
GRADKO d.o.o. ZAGREB

APPALTATORE:
GRADKO d.o.o. ZAGREB

CONSULENTE:
MATIM d.o.o. KARLOVAC

CONTATTO: